La Varia di Palmi

Scritto da admin on . Postato in attività culturali

La Varia di Palmi è una festa popolare cattolica che si svolge a Palmi in onore di Maria Santissima della Sacra Lettera, patrona e protettrice della città, l’ultima domenica di agosto con cadenza pluriennale.

L’evento è, probabilmente, la festa principale della Regione Calabria  e rientra nella Rete delle grandi macchine a spalla italiane,  dal 2013 inserita nel Patrimonio orale e immateriale dell’umanità dell’UNESCO.

La Varia è un enorme carro sacro che rappresenta l’universo e l’assunzione in cielo della Vergine Maria. Sopra il carro, di altezza pari a 16 metri e trasportato a spalla da 200 Mbuttaturi (portatori), trovano posto figuranti umani che rappresentano la Madonna, il Padreterno, gli Apostolie gli angeli.

Un altro momento importante di fede è la processione, il giorno precedente il trasporto della Varia, del quadro di Maria Santissima della Lettera e del reliquiario del Sacro Capello.

Oltre al riconoscimento UNESCO, l’evento è catalogato quale “patrimonio immateriale” delle regioni d’Italia dall’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia ed è organizzato dall’amministrazione comunale di Palmi, con il patrocinio della Provincia di Reggio Calabria, della Regione Calabria e delle istituzioni religiose.

Dal 1900 ad oggi la Varia ha avuto vari riconoscimenti, tra i quali la copertina di un numero de La Domenica del Corriere, l’emissione un francobollo prodotto dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e l’abbinato ad una lotteria nazionale.

Negli anni in cui non viene celebrato il trasporto della Varia, l’ultima domenica di agosto corrisponde alla sola festa religiosa di Maria Santissima della Sacra Lettera.

Corsi di Lingua e Cultura Italiana e Corsi di Lingua Straniera

Formazione Professionale in Scuole ed Istituti Superiori

Master Monografici e Corsi di Formazione Monografici post-laurea

Interscambi culturali: arte, cultura, musica, cinema, teatro, danza, sport, spettacolo